La giustizia che ripara

La giustizia che ripara

La Giustizia che ripara

In Bolivia la popolazione minorile e giovanile tra i 16 e i 21 anni che è sottoposta a misure cautelari, conta circa 1.900 adolescenti ospitati nei 17 istituti penitenziari del Paese. Il 92% di loro è in attesa di sentenza e trascorre anni in carcere prima di un regolare processo, pur se in palese violazione del principio della presunzione di innocenza.

La sfida è quindi supportare le istituzioni pubbliche e la società civile nella creazione del Sistema Penale per Adolescenti (SPA), formando gli operatori di giustizia e socio-educativi, definendo e certificando i curricula formativi.
Giustizia riparativa, mediazione penale e prevenzione sono le parole chiave del modello promosso da Progettomondo, con l’obiettivo di tenere alta l’attenzione pubblica e il dibattito politico sul tema dei diritti dei giovani e adolescenti in conflitto con la legge. Alla base c’è la volontà di diffondere una diversa visione delle relazioni sociali fondata sul paradigma riparativo che è solo un diverso modo di declinare la nostra mission nella cooperazione. Siamo impegnati per una società fondata sul dialogo, la comunicazione non violenta, la pratica dell’empatia, prevenendo così il conflitto e la diffusione della violenza.

Schede Progetti

In Corso

Completati