Diritti in azione

Diritti in azione

Oltre il conflitto

In Honduras predomina una cultura maschilista e patriarcale che determina abusi e violazioni dei diritti fondamentali delle donne, delle bambine, dei bambini e degli adolescenti.

Il trattamento sociale della devianza adolescenziale è espressione ulteriore delle disuguaglianze sociale. Nella maggior parte dei casi un adolescente benestante dell’area urbana non viene nemmeno processato, per esempio per possesso di droghe leggere, mentre un adolescente povero spesso è privato della libertà anche in attesa di giudizio, persino per il furto di una gallina dettato dalla fame.

Con il nostro lavoro puntiamo a rafforzare i meccanismi di protezione e di attenzione per le donne vittime di violenza, per le difensore e i difensori dei diritti delle donne, per le bambine, i bambini e gli adolescenti sostenendo le reti sociali territoriali di organizzazioni di base difensore dei diritti umani, incidendo sulle istituzioni locali, sostenendo la creazione di comitati locali di aiuto, favorendo l’accesso all’assistenza psicologica e legale e a un rifugio sicuro in caso di violenza familiare. Partecipiamo in sostegno alle organizzazioni territoriali delle donne indigene ad azioni di advocacy verso le istituzioni municipali.

Nell’ambito della giustizia giovanile sosteniamo la riforma del sistema speciale di giustizia per minori, contribuendo allo sviluppo delle competenze degli operatori di giustizia, socio educativi, di custodia e delle organizzazioni del settore terziario, alla realizzazione e diffusione di pratiche pilota in ambito carcerario e per la reintegrazione socioeducativa, favorendo la progressiva adozione di un approccio riparativo.

Sosteniamo il rafforzamento del Meccanismo di Prevenzione della Tortura e puntiamo ad ampliare le nostre aree di intervento per incidere sulla riduzione delle disuguaglianze.

I processi che sosteniamo passano attraverso il coinvolgimento di istituzioni e comunità in un percorso di co-responsabilizzazione degli attori, finalizzato a ridurre le cause profonde che portano i minori a delinquere, le donne a essere vittime di abusi e le popolazioni più vulnerabili a essere escluse dalle opportunità di sviluppo integrale.

Schede Progetti

In Corso

Completati