In Bolivia, Cambiando de lente

In Bolivia, Cambiando de lente

Il 31 marzo 2022 a Cochabamba è stato ufficialmente lanciato un nuovo progetto promosso da Progettomondo in collaborazione con il Comune di Cuneo. “Cambiando de Lente”, il titolo del progetto, che interviene nell’ambito della giustizia minorile e nella prevenzione della violenza e delinquenza giovanile nei quartieri più marginali della città boliviana di Cochabamba. Progettomondo, con la rete dei suoi partner locali, si impegna a promuovere attività di prevenzione nelle scuole e a supportare i servizi di assistenza terapeutica a giovani con problemi di abuso di alcool e droghe. Inoltre è prevista l’attivazione di servizi di assistenza terapeutica per minori sex offender e la reintegrazione sociale e familiare post penitenziaria a favore dei minori detenuti nei centri di privazione di libertà in un’ottica di prevenzione del rischio di recidiva.

Progettomondo è convinto infatti che sia possibile sanzionare un delitto senza stigmatizzare la persona identificandola indissolubilmente per sempre con il reato da essa compiuto. L’obiettivo è interrompere il circuito criminogeno attraverso percorsi di responsabilizzazione e riconoscimento che tengano conto della vittima e delle sue ferite e coinvolgano le famiglie e la comunità nei percorsi di reintegrazione sociale tanto della vittima, quanto dell’autore di reato. Lavorare sulla prevenzione, in particolare in ambito educativo, significa anticipare il crimine e aiutare i ragazzi ad affrontare le situazioni di disagio prima che i problemi si sclerotizzino e la violenza o la dipendenza entri nelle vite generando ulteriori conseguenze.