Dalle Ande opere d’arte in lana in concorso

Dalle Ande opere d’arte in lana in concorso

Una nuova sfida è in corso per le organizzazioni di artigiane tessili di Perù e Bolivia.
Tre associazioni del progetto “Tessendo la Solidarietà” promosso da Progettomondo partecipano infatti alla seconda edizione del concorso “Gomitolorosa4ARTS”, per realizzare un’opera d’arte in lana con il kit consegnato da Gomitolorosa, composto da 14 gomitoli colorati.
L’opera deve rappresentare uno dei temi statutari dell’associazione fondata nel 2012 dall’oncologo Alberto Costa, ossia la solidarietà, il benessere e l’ambiente.
Ciap, Centro Interregional del Perù; Cepas, Centro de educación y promoción alternativo solidario-cepas Puno, sempre in Perú; e Red Oepaic, la rete de organizaciones economicas de productores artesanas(os) con identidad cultural in Bolivia, contribuiranno quindi ad arricchire il concorso che punta a valorizzare la lana quale prezioso prodotto naturale e allo stesso tempo interpretare importanti tematiche in cui l’associazione è costantemente impegnata.
«Ai partecipanti si chiede di realizzare delle opere che esprimano la tematica scelta e siano in grado di generare un’emozione profonda da un punto vista etico, sociale e ambientale, non solo quindi strumento di denuncia, ma anche interpretazione di azioni concrete», spiega Patrizia Maggia, presidente di giuria. “Si valuterà positivamente l’opera che si porrà come messaggio concreto di sollecitazione del comune senso di responsabilità, dalla quale emerga il valore di una fibra naturale quale la lana, in particolare la lana autoctona, nobilitandone attraverso il mezzo artistico lo status, che da materiale di scarto, si trasforma non solo in risorsa, ma in opera d’arte”.
Tutte le opere in concorso verranno esposte il 7 ottobre, a Roma, nell’ex Chiesa di SS. Gioacchino e Anna alle Quattro Fontane che divenne poi la cappella del Pontificio Collegio Belga, in via del Quirinale 26. Attualmente la cappella sconsacrata fa parte dello stabile in cui si trovano le sedi di varie aziende, tra cui quella di Edison Spa che ospita l’iniziativa Gomitolorosa4ARTS, in qualità di partner.

Fondata nel 2012 dal dottor Alberto Costa, oncologo senologo noto a livello internazionale per il suo contributo all’avanzamento della cura dei tumori al seno, Gomitolorosa è un’ associazione riconosciuta senza scopo di lucro che promuovere il lavoro a maglia negli ospedali come strumento per ridurre l’ansia in pazienti, soprattutto oncologici, e in sinergia con Gruppi e Associazioni per la promozione e la realizzazione di manufatti con finalità di solidarietà sociale, utilizzando gomitoli prodotti con lana italiana in sovrapproduzione.

Gomitolorosa ha dato vita a un virtuoso meccanismo di economia circolare attraverso il quale recupera lana autoctona italiana, altrimenti bruciata o abbandonata nei campi, e la trasforma in gomitoli che dona ai volontari di tutta Italia affinché li lavorino per la realizzazione di manufatti utili alla solidarietà sociale e a scopo terapeutico.