A.A.A. amministratore/trice di progetto cercansi per il Burkina

A.A.A. amministratore/trice di progetto cercansi per il Burkina

Progettomondo è un’organizzazione non governativa (ONG) di volontariato nazionale e internazionale nata nel 1966 con sede a Verona (Italia).
In Burkina Faso dal 2004, Progettomondo basa i suoi interventi su un approccio integrato per garantire i diversi diritti di cittadinanza a livello sociale, sanitario ed economico. Con la sua esperienza nel campo della salute comunitaria, della sicurezza alimentare e dei diritti delle donne, ha anche ampliato il suo intervento alla diffusione di buone pratiche sui temi dell’acqua, dell’igiene e dei servizi igienico-sanitari.

Progettomondo interviene oggi nelle regioni del Sud-Ovest, di Cascades, del Nord e del Sahel nel campo della nutrizione e su tutto il territorio nazionale come beneficiario secondario del Fondo Globale per la Lotta contro la Malaria. La ONG ha sede a Ouagadougou e sedi operative a Bobo Dioulasso, Banfora, Gaoua e Dano.

Per questo Progettomondo ricerca un/una amministratore/trice per il progetto “ANV…MIGLIORIAMO LE NOSTRE VITE!” Rafforzamento sostenibile della resilienza all’insicurezza alimentare e nutrizionale e alla coesione sociale delle comunità rurali in Burkina Faso e Niger “, finanziato dal Fondo fiduciario di emergenza per l’Africa – UE

Questo progetto, attraverso un partenariato di 9 Organizzazioni, copre 11 comuni nella regione Nord del Burkina Faso – province di Lorum e Yatenga – 2 comuni nella regione del Sahel – provincia di Oudalan in Burkina Faso e 2 comuni nella regione di Tillabéry in Niger – dipartimento di Ouallam, per un periodo di 48 mesi e il coinvolgimento di una rete di 9 partner.

AMMINISTRATORE/TRICE PROGETTO – BURKINA FASO
Profilo: AMMINISTRATORE/TRICE PROGETTO

Esperienza richiesta: 3 anni come Amministratore/trice Paese
Tipologia di contratto: Collaborazione a progetto
Disponibilità: immediata
Durata: 12 mesi (di cui 6 di prova) prorogabili
Località: Ouagadougou (Burkina Faso), con missioni a Niamey (Niger)
Posizione: Fa riferimento alla Responsabile Sahel
Compenso: il compenso sarà commisurato all’esperienza della persona selezionata e alle politiche salariali dell’Organizzazione.

Responsabilità specifiche:

Gestione cassa e conto bancario: assicurare la corretta gestione delle casse e del conto bancario di progetto, tramite supervisione del/la contabile.
Gestione contabile: supervisionare ed accompagnare il/la contabile di progetto nella corretta gestione della contabilità e nell’archiviazione della documentazione.
Gestione amministrativa: assicurare la corretta gestione amministrativa di progetto, nel rispetto delle procedure dell’Organizzazione e dei finanziatori.
Gestione del partenariato: in collaborazione con il/a contabile, assicurare la verifica della documentazione dei partner e l’accompagnamento ai partner stessi nella corretta applicazione delle procedure del Donor e delle buone pratiche dell’Organizzazione.
Pianificazione e monitoraggio delle spese: in collaborazione con il Coordinatore Generale in BF, il Coordinatore Niger e il/la logista, assicurare la programmazione finanziaria del progetto, verificare lo stato di avanzamento della spesa, fornire i dati necessari alla compilazione della richiesta fondi al Coordinatore Generale.
Modifica/aggiornamento contratto e documentazione: collaborare con il Coordinatore Generale, la Responsabile Sahel e l’HQ nell’elaborazione o modifica di documenti/comunicazioni/report da inviare al finanziatore (richiesta estensione, variante, comunicazioni al donatore, ecc.);
Rapporti finanziari: in collaborazione con la Responsabile Amministrativa in Italia, preparare i report finanziari intermedi e finali di progetto.
Supportare la Responsabile Amministrativa in Italia, in collaborazione con il/la contabile, durante le fasi di audit.
Collaborare alla stesura di nuove proposte progettuali, per ciò che riguarda gli aspetti finanziari;
Rafforzare le capacità del personale contabile/amministrativo dell’Organizzazione;
Svolgere eventuali compiti aggiuntivi/integrativi affidatogli/le dai suoi diretti responsabili.

Formazione/Esperienza e competenze:

Profilo professionale orientato al settore della cooperazione internazionale, con particolare riferimento alle funzioni gestionali dei progetti di sviluppo.
Esperienze professionali pregresse in funzioni gestionali, con ruolo di Amministratore/trice Paese (Progetti co-finanziati dalla UE, MAE/AICS, (almeno 3 anni dimostrabili).
Conoscenza degli strumenti gestionali di pianificazione e monitoraggio dei progetti di cooperazione internazionale (elaborazione di un POG, POA, report di monitoraggio intermedi e finale).
Conoscenza degli strumenti per l’amministrazione e contabilità (programmi gestionali) dei progetti di cooperazione, con particolare riferimento alle procedure di rendicontazione di progetti AICS e UE.
Conoscenza linguistica: Francese (livello C1/C2).
Buone capacità organizzative e capacità di gestione delle proprie tempistiche e responsabilità.
Capacità di lavorare in gruppo in un contesto multiculturale.
Capacità di negoziazione e diplomatiche.
Flessibilità in termini culturali ed organizzativi.
Capacità di lavorare sotto pressione e di gestire programmi e rispettare i termini delle scadenze.
Buona conoscenza del pacchetto Microsoft Office.

Inviare candidatura completa di:

CV aggiornato in italiano
Lettera motivazionale in francese che riporti in modo chiaro e sintetico perché si ritiene la propria candidatura sia in linea con la ricerca, l’aspettativa economica
almeno 2 referenze complete (nome, cognome, ruolo, e-mail e numero di telefono)
entro il 30 aprile 2021 al seguente indirizzo e-mail: selezione@mlal.org