A.A.A. capoprogetto per Haiti cercansi

A.A.A. capoprogetto per Haiti cercansi

Progettomondo e CISV costituiscono ad Haiti un consorzio stabile. Il consorzio realizza una serie di progetti di sviluppo nel campo dello sviluppo rurale, sicurezza alimentare e nutrizionale, rafforzamento delle organizzazioni di base, energie rinnovabili e diritti umani. Le due Ong si sono dotate nel paese di una struttura di coordinamento unica, con un unico rappresentante legale.
Progettomondo ricerca un/a Capoprogetto nell’ambito del progetto “A Bon Droit. Sostegno alla costruzione di una società più democratica in Haiti, attraverso il rafforzamento dello Stato di diritto e della difesa dei diritti umani delle persone in conflitto con la legge”, cofinanziato dall’Unione europea e realizzato in partenariato con il Réseau National de Défense des Droits Humains (RNDDH).
Il progetto «A Bon Droit» ha come obiettivo di rinforzare il livello di protezione e tutela dei diritti umani delle persone private di libertà, in particolare dei minori, attraverso un approccio multidimensionale orientato a promuovere la concertazione e lo sviluppo di sinergie tra la società civile e gli attori del sistema di giustizia. Il progetto interviene su due assi principali: i) Il rafforzamento delle capacità delle OSC, degli attori del sistema di giustizia nella promozione dei diritti delle persone in conflitto con la legge, in particolare di donne e minori; ii) Il miglioramento delle capacita di networking e di advocacy della società civile nel settore della giustizia.
Per far fronte al fenomeno della detenzione preventiva dei minori, che ad Haiti colpisce il 85% dei minori in conflitto con la legge, il progetto “A bon droit” intende valorizzare il ricorso a pratiche di giustizia riparativa e incoraggiare l’applicazione di misure alternative alla detenzione al fine di favorire la re-inserzione sociale dei minori e di ridurre il rischio di recidiva.

Figura richiesta: Capoprogetto
Paese: Haiti, base a Port-au-Prince con missioni nelle zone d’intervento (Dipartimenti dell’Artibonite, Centro, Sud, Sud Est)
Settore: Giustizia e Diritti Umani
Durata: contratto di 12 mesi con possibilità di estensione
Tipologia contratto: contratto a progetto
Inizio missione: agosto 2021
Posizione: fa riferimento al Rappresentante Paese del Consorzio Progettomondo e CISV e al Desk geografico di Progettomondo in Italia

Compenso: Il compenso sarà commisurato all’esperienza della persona selezionata e alle politiche salariali dell’Organizzazione

Compiti e Responsabilità

1. Coordinamento e monitoraggio delle attività previste nel progetto;
2. Mantenimento delle relazioni con gli interlocutori operativi e istituzionali coinvolti nella realizzazione del progetto;
3. Supervisione e monitoraggio dei compiti e delle attività realizzate dal personale che opera nel progetto;
4. Supervisione e organizzazione dell’eventuale formazione on the job del personale che opera nel progetto;
5. Assicurare il costante monitoraggio e la corretta implementazione delle attività di progetto definite nei documenti progettuali, verificandone gli eventuali scostamenti (cronogramma, attività e budget);
6. Produrre la documentazione necessaria relativa ad attività, indicatori e fonti di verifica nelle fasi di implementazione, monitoraggio e di valutazione (interna e esterna);
7. Formulazione dei documenti relativi alla realizzazione del progetto:
• Piani operativi periodici e di monitoraggio;
• Rapporti intermedi e finali tecnici, rapporti finanziari e varianti;
• Assicura il rispetto dei vincoli di visibilità in loco richiesti dai donors e collabora con l’Ufficio Progetti in Italia per azioni di visibilità più strutturate.
8. Svolgimento delle seguenti funzioni amministrative:
• Supervisione della gestione amministrativa del progetto di cui ha la responsabilità ultima, in particolare in relazione al corretto utilizzo del programma gestionale in uso;
• Identificazione degli impegni economici e finanziari necessari per la realizzazione del progetto.
9. Raccolta e trasmissione di tutte le ulteriori informazioni richieste dal Rappresentante Paese e dai referenti in Italia.

Competenze richieste
• Laurea Magistrale in diritto, scienze umane e sociali, scienze politiche, sociologia, cooperazione allo sviluppo o equivalente;
• Esperienza di gestione di progetti finanziati dall’Unione Europea;
• Almeno due anni di esperienza continuativa sul campo in America Latina e/o Africa (obbligatoria);
• Almeno due anni di esperienza nel settore della protezione dei diritti umani;
• Esperienza nel settore della giustizia minorile (auspicabile);
• Comprovata esperienza in campo tecnico preferibilmente nell’ambito della cooperazione internazionale e capacity building (auspicabile)
• Esperienza nella gestione di risorse umane;
• Capacità di lavoro di gruppo e sotto stress;
• Ottime capacità di ricerca, di analisi e di risoluzione dei problemi;
• Ottime capacità di mediazione e riflessione strategica;
• Disponibilità a fare trasferte in regioni periferiche e/o rurali, talvolta in condizioni disagiate;
• Ottima (livello C1/C2) conoscenza della lingua francese, scritta e parlata (obbligatoria)
• La conoscenza dello spagnolo e/o dell’inglese sarà valutata positivamente come ulteriore elemento qualificante (auspicabile);
• Ottima conoscenza del pacchetto Office, in particolar modo Excel, e dimestichezza con i principali strumenti informatici (obbligatoria);
• La conoscenza avanzata del Project Cycle Management sia a livello teorico, applicato alla fattibilità ed elaborazione di nuovi progetti, che di implementazione tecnica sarà oggetto di attenta valutazione in sede di selezione (obbligatoria).

Si prega cortesemente di astenersi dal rispondere a questa vacancy chi non fosse in possesso dei requisiti obbligatori citati.

Inviare candidatura completa di:

– CV aggiornato in italiano

– Lettera motivazionale in francese che riporti in modo chiaro e sintetico perché si ritiene la propria candidatura sia in linea con la ricerca, l’aspettativa economica e almeno due referenze complete (nome, cognome, ruolo, e-mail e numero di telefono) entro il 30/06/2021 al seguente indirizzo e-mail: selezione@progettomondo.org